Funzione PREDITTIVA

FUNZIONE PREDITTIVAAdattiamo la nostra capacità relazionale alla fase di sviluppo del bambino e alle sue nuove conoscenze.

La Funzione Predittiva:

è la capacità del genitore di prevedere la tappa di sviluppo successiva del proprio figlio. Genitori adeguati percepiscono in modo realistico l’attuale stadio evolutivo del bambino e stimolano con comportamenti funzionali allo stadio stesso, il raggiungimento dello stadio successivo. È come un processo di adattamento al nuovo e di crescita insieme.

La funzione predittiva non riguarda, tuttavia, solo la capacità di intuire e facilitare lo sviluppo del bambino, quanto la NOSTRA capacità di cambiare modalità relazionali adeguandole allo sviluppo del bambino, all’espansione del SUO mondo e delle SUE competenze.

In ultima analisi il genitore ha da relazionarsi al proprio figlio prestando attenzione e ascoltando ciò che il bambino vive in base alla sua fase di sviluppo al fine di favorire il passaggio agli stadi successivi e vedere i nuovi modi di essere, pensare e sentire dei figli come caratteristici dell’età che vive.

In tal modo smetteremo di dire: «Fino ad ieri eri diverso; eri più buono; più coccolone; mi raccontavi tutto di te…» e così via. Impariamo a vedere i cambiamenti dei nostri figli come adeguati e frutto della loro maturazione e del loro sviluppo piuttosto che come affronti, al nostro essere genitori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...