Dopo un litigio: cosa fare e non fare con i bambini

SE il bambino assiste al litiio dei genitoriA tutti i genitori capita di litigare tra loro davanti ai bambini. Accade!

Tuttavia è importante evitare alcune azioni per sminuire ciò che è successo e fare finta di nulla perchè per il bambino qualcosa è capitato e il fatto che siano piccoli, non significa che non siano in grado di comprendere o di essere raggirati a nostro piacimento.

Ecco ciò che è importante evitare:

  1. Difendersi barando: Non trattateli da stupidi, non basta qualche regalino per rimediare. Ai bambini non servono oggetti, ma conferme del vostro amore.
  2. Distrarli con il cibo o con il gioco: Può accadere che i bambini dopo un litigio si rifugino in camera, piangano o si chiudano in se stessi. Non cercate di distrarli tutti i costi con il cibo, la televisione o i giochi: rispondereste in maniera distorta al loro bisogno di rielaborare l’accaduto.
  3. Dare la colpa al partner. E’ sbagliato dare spiegazioni sul litigio ai bambini: non hanno bisogno di “ragionamenti” su chi abbia ragione o torto ma di rassicurazioni sul fatto che mamma e papà si vogliono ancora bene e che la lite non è colpa loro. Altrettanto sbagliato è buttare la colpa sull’altro.

 

E cosa fare?

  1. Parlate serenamente con loro. Dopo il litigio parlate coi bambini spiegando che è naturale discutere tra persone che si vogliono bene. Fate degli esempi vicini al loro mondo (per esempio i bisticci capitati con gli amichetti); ribadite che non è colpa loro e che mamma e papà si vogliono sempre bene. Se sono stati coinvolti nella lite chiedete scusa: è una cosa che apprezzeranno moltissimo.

  2. Siate pazienti.  Non state loro addosso solo per calmare il vostro senso di colpa. Quando ne vorranno parlare, lo faranno: lasciamo che i bambini abbiano il tempo di “digerire” l’accaduto. Quando sentiranno tornare un clima disteso si apriranno da soli.
  3. Fatevi vedere insieme. Spesso per i bambini due genitori che litigano coincidono con due genitori che stanno per lasciarsi, con tutte le fantasie di abbandono che questo porta con sé. Allora, dopo la lite, fatevi vedere affettuosi tra di voi: questo rassicurerà i bambini più di mille parole.Sono davvero pochissime le coppie in grado di affer­mare con assoluta certez­za di non aver mai litigato du­rante la loro vita coniugale. Nella stragrande maggioranza dei casi succede con una certa frequenza.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...